imagealt

Descrizione Plesso scolastico Bellaria Nes

La nostra neuropediatria che racchiude nel suo interno quattro sottoreparti, la neurochirurgia pediatrica, la neuropsichiatria infantile, la medicina riabilitativa e la chirurgia plastica, è composta da 14 stanze per la degenza, ognuna di esse è identificata e differenziata da un disegno che riprende il motivo conduttore comune a tutto il reparto, ovvero la bicicletta, che rappresenta il viaggio di ogni bimbo all’interno dell’ospedale.

All’interno del reparto sono presenti diversi spazi comuni quali: la cucina, la lavanderia, una sala giochi e una aula didattica per le lezioni scolastiche.

La scuola ospedaliera è aperta tutte le mattine, molto spesso anche il pomeriggio, ci sono al suo interno due insegnanti che coinvolgono i bambini e i ragazzi in varie attività, affinché questi possano rimanere in pari con gli studi. Andare a scuola in ospedale permette ai bambini di creare un ponte tra il reparto che li accoglie e la vita di tutti i giorni, aiuta a mantenere i legami con i compagni e gli insegnanti della scuola di provenienza, permette di continuare ad apprendere mantenendo l’allenamento allo studio e alla memoria, così da rientrare a scuola una volta dimessi, con maggiore serenità. Inoltre dà l’opportunità di conoscere meglio gli altri bambini che sono ricoverati e di creare nuove amicizie. Le attività scolastiche sono pensate sulle esigenze di ogni alunno, realizzate con la collaborazione quotidiana dei medici, dei genitori e degli insegnanti delle scuole di provenienza. Ogni giorno al suo interno si alternano letture animate, ripasso, compiti, esercitazioni per ogni disciplina, preparazione a verifiche, progetti, laboratori d’arte, di cucina, di scienze e di musica.

foto01.JPG
foto02.JPG
foto03.JPG
foto04.JPG
foto05.JPG
foto6.JPG
foto7.JPG