imagealt

LE RADICI PER VOLARE DELLA SCUOLA ERCOLANI

Gli alunni delle classi seconda A e Bquarta A e B, quinta A della scuola primaria Ercolani, hanno realizzato questo calendario, insieme alle loro insegnanti Stella Geremicca, Silvia Biavati, Giovanna Puglisi, Filomena Caruso ed Enrica Cameruccio, con la partecipazione organizzativa e la supervisione in veste di esperta esterna dell’insegnante Vittorina Presti che ha insegnato per molti anni alla scuola Ercolani e che collabora con i  professori Rolando Dondarini e Beatrice Borghi, del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna, fondatori del Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio (DiPaSt).

Il calendario documenta con scritti e disegni degli alunni, raccolti dalle loro insegnanti e da Vittorina Presti, i percorsi storico-artistici svolti lo scorso anno nella città di Bologna e documentati in vari modi.

Alcune classi sono andate a cercare gli stemmi nei capitelli di alcuni palazzi rinascimentali, altre hanno osservato portici antichi e moderni, una classe si è soffermata sul portico di San Luca.
La scuola Ercolani aderisce da 18 anni al Progetto “Le radici per volare” nato in ambito universitario per iniziativa dei professori Beatrice Borghi e Rolando Dondarini e finalizzato alla conoscenza del patrimonio storico, artistico e naturalistico. L’adesione a tale progetto conferisce visibilità alla scuola attraverso la partecipazione alla Festa Internazionale della Storia, ai Parlamenti degli Studenti e al Passamano per San Luca.

Le classi che si sono avvicendate hanno fissato i percorsi che hanno seguito con disegni, foto, cartelloni, manufatti, raccolti dagli insegnanti in una mostra permanente, ospitata all’ultimo piano della scuola Ercolani, che parla di molti aspetti storici della città.


Vittorina Presti ci ha accompagnato negli anni in questi percorsi, e vorremmo ringraziarla per questo.

Ai nostri alunni così bravi facciamo i nostri complimenti, auspicando un proseguimento nel tempo dell’esperienza effettuata dalle classi, che si è rivelata sempre positiva e coinvolgente.

 

Allegati
IMG_8191.JPG
IMG_8199.JPG
IMG_8204.JPG
IMG_8203.JPG
IMG_8202.JPG

Pubblicata il 24-12-2022