imagealt

"LA SCUOLA CHE UNISCE"

Il BENVENUTO alla nuova studentessa sulle note di "Blowin' in the wind" di Bob Dylan

Alina, 11 anni, è arrivata ieri, giovedì 10 marzo, nella nostra scuola media. 

Estratto dall'intervista rilasciata dalla Dirigente Dott.ssa Flora Milena Di Gioia:

“…Alina verrà introdotta in una sezione di classe prima. Per lei è previsto un piano di alfabetizzazione L2, ho già avuto la disponibilità di alcuni volontari provenienti dall’Ucraina, insegnanti, che collaboreranno con la nostra scuola, per poter così agevolare questo passaggio e fare in modo che la bambina, da una parte apprenderà e si approccerà alla lingua italiana, dall’altra parte non perderà il contatto con la propria cultura; oltre ovviamente allo sportello psicologico. Cercheremo comunque di essere sempre vicini alla famiglia e alla bambina e di mettere a disposizione le risorse che la scuola in questo momento ha.”

L’IC6, dopo Alina, è pronto ad accogliere altri ragazzi ucraini ma la comunità scolastica si è attivata anche sul fronte degli aiuti:

“Abbiamo organizzato una raccolta e domani partirà il primo carico e tutta la nostra scuola, che io chiamo Comunità Educante, si è resa disponibile, in brevissimo tempo, ad affrontare questa nuova emergenza”

ARTICOLI E SERVIZI PUBBLICATI VENERDì 11/03:

 

Pubblicata il 11-03-2022