imagealt

Ex alunna delle Irnerio si laurea in Asturiano

Barbara Biagioli, ex alunna delle Medie Irnerio,  si è brillantemente laureata a Siena con una tesi sulla lingua asturiana, e per questo è stata intervistata da alcuni giornalisti di testate asturiane, a cui ha confessato la sua passione per lo spagnolo, nato proprio ai tempi della Scuola Media, e per l'asturiano emerso due anni fa quando è venuta a Oviedo per il programma Erasmus. Si è innamorata dell’asturiano a tal punto da farne la sua professione, grazie anche ai suoi studi presso l' Università per Stranieri di Siena. E’ questa la storia di Barbara Biagioli, 24enne bolognese che si è laureata, a dicembre del 2020, in Mediazione linguistica e culturale presso il secondo Ateneo senese.

Come recita il titolo della sua tesi, Il caso dell’asturiano: lingua o dialetto? Analisi linguistica e traduzione di testi settoriali e letterari, la nostra ex studentessa ha svolto ricerche approfondite e diverse traduzioni per dimostrare che l'asturiano non è un dialetto, ma una lingua. Così, adesso, si è trasferita è a Madrid e lavora come corrispondente al programma radiofonico della Tpa  Sentir Asturies . "Ogni mercoledì - racconta - parlo in asturiano di qualche curiosità sull'Italia. Non è semplice perché ci vuole molto tempo per tradurre le cose, ma è un appuntamento stimolante".  Per sua stessa ammissione, vorrebbe potersi recare nel Principato per poter imparare ancora di più, ma le restrizioni sanitarie lo impediscono.

Clicca qui per vedere la video-intervista a Barbara 

Quello che questa giovane italiana ha fatto, di sicuro, è unire le Asturie e l'Italia, Oviedo e Siena, nonostante siano distanti più di 1700 chilometri.

Complimenti alla nostra ex alunna a cui auguriamo molti altri futuri successi in campo linguistico!

Clicca qui per leggere l'articolo pubblicato su "La voz de Asturias"